I biscotti del 1°compleanno! - La Fucina Culinaria
309
post-template-default,single,single-post,postid-309,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

I biscotti del 1°compleanno!


1° compleanno anche per La fucina culinaria!
Prendendo come scusa il compleanno del blog e l’onomastico, ieri mi sono regalata un corso di cucina “STREPITOSO” con Igles Corelli.
Oggi continuo i festeggiamenti postandovi questi biscottini deliziosi,peccato per il caldo arrivato che non invita ad accendere il forno.
Le ricette le ho prese da I Dolci di Annaliese Kompatscher,di cui avevo già postato la Linzer torte ed anche in questo caso si va sul sicuro: biscottini di semplice esecuzione, sapore e consistenza ” da dipendenza”,bisogna nasconderli o regalarli,perchè la mano cade sempre dentro la scatola!

Consigli per gli acquisti:
Gli stampini utilizzati vengono da una scatola di tagliabiscotti in plastica,dalle forme un pò insolite presa all’Ikea.

La crema di mandorle e nocciole Rizzati,l’ho presa all’Eatitaly di Bologna e non fa rimpiangere la Nutella.

Biscotti al gianduia

Ingredienti:
250g di farina 00
150g di nocciole tostate e tritate finemente
75g di zucchero semolato
1 uovo
200g di burro
½ cucchiaino raso di lievito per dolci

Ripieno:
crema di mandorle e nocciole Rizzati (ok crema al gianduia o la Nutella)

Decorazione
Cioccolato fuso

Procedimento:
Nella ciotola dell’impastatrice mettere tutti gli ingredienti e lavorare con il gangio a K fino a bassa velocità fino ad ottenere un impasto liscio.
Avvolgerlo nella pellicola e falo riposare almeno 2h in frigorifero (ideale lasciarlo per 1 giorno).
Stendere l’impasto su di un piano da lavoro infarinato e ricavare i biscotti con un tagliapasta della forma preferita.
Disporli su una teglia rivestita di carta da forno e cuocere in forno a 180°C fino a quando diventeranno leggermente dorati.
Una volta raffreddati,accoppiarli,farcendoli con la crema e decorarli con cioccolato fuso.

Frollini all’arancia

Ingredienti:
300g di farina 00
100 g di zucchero a velo vanigliato
2 tuorli
200g di burro
1 pizzico di sale
1 baccello di vaniglia
Scorrette di arancia candite e triturate (facoltativo sostituibile con la scorza fresca di un’arancia)

Ripieno:
marmellata di arance

Decorazione
Cioccolato fuso oppure glassa bianca (zucchero vanigliato a cui si aggiunge succo di limone o arancia fino alla densità ideale per decorare).

Procedimento:
Nella ciotola dell’impastatrice mettere tutti gli ingredienti e lavorare con il gangio a K fino a bassa velocità fino ad ottenere un impasto liscio.
Avvolgerlo nella pellicola e falo riposare almeno 2h in frigorifero (ideale lasciarlo per 1 giorno).
Stendere l’impasto su di un piano da lavoro infarinato e ricavare i biscotti con un tagliapasta della forma preferita.
I ritagli di pasta non vanno rimpastati,pena l’indurimento del biscotto,ammassarli,premerli con una spatola e ristenderli.
Disporli su una teglia rivestita di carta da forno e cuocere in forno a 200°C fino a quando diventeranno leggermente dorati.
Una volta raffreddati,accoppiarli,farcendoli con la marmellata e decorare con cioccolato fuso o glassa bianca.

Nota: ovviamente si possono anche non accoppiare con la farcitura,sono altrettanto buoni anche singoli!

8 Comments
  • Virò
    Rispondi

    Ecco, ci volevano proprio dei biscottini!
    Bella ricetta, non troppo complessa e di quelle che danno soddisfazione…mi attirano molto quelli all’arancia, cosa dici con le scorze di limone saranno comunque profumati?…

    Happy birthday to your blog!…

    22 maggio 2009 at 13:07
  • Buonissimi questi biscotti!! e auguri!!

    22 maggio 2009 at 12:15
  • Strepitosi e tanti auguri per il doppio anniversario. Bello il corso di Igles! E’ uno dei miei chef preferiti!!!

    22 maggio 2009 at 12:53
  • Buoni i biscotti adoro prepararli
    complimenti

    22 maggio 2009 at 13:34
  • bellissimi questi biscottini..e anche le altre ricettine di sotto..
    complimenti!
    sciopina

    22 maggio 2009 at 23:33
  • Ho fatto tempo fa quelli al gianduia intingendo un angolo nel cioccolato fuso. Una vera leccornia! Brava , carissima, come sempre. Auguri per il tuo “compleanno”. Con la certezza che ne festeggeremo ancora un’infinità, sempre bellissimi!

    24 maggio 2009 at 6:26
  • mm quelli alla gianduia e nocciola sembrano magnifici!!!

    27 maggio 2009 at 11:33

Post a Comment