Cake al tè verde matcha e ciliegie - La Fucina Culinaria
298
post-template-default,single,single-post,postid-298,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Cake al tè verde matcha e ciliegie


Tè verde matcha e ciliegie: è il mio abbinamento per questa estate.
L’ho già sperimentato in due occasione e devo dire che mi piace!
Trovo che il matcha con le sue note fresche ed erbacee contrasti senza prevalere il sapore dolce di questo cake lasciando al palato un retrogusto non troppo invadente davvero gradevole.
Non sono una matcha-addicted,anzi in tazza le mie preferenze si rivolgono ai tè neri,i verdi solitamente mi ricordano “il fieno” e tendo a scartarli! Ma essendomi laureata discutendo una tesi sugli effetti protettivi del tè verde e conoscendone bene le sue proprietà ogni tanto mi “sforzo” di berlo!!
In questo cake l’effetto antiossidante dei polifenoli penso sia inesistente e comunque ben contrastato da panna e zuccheri,ma se anche voi siete nella fase di pulizia/svuotamento estivo della dispensa può essere un modo alternativo di smaltimento.
Al massimo se non lo finite,vi preparate una tazza di tè dopo aver mangiato una fetta di dolce per mettere a posto la coscienza,dicono che faccia anche dimagrire!!

Cake al tè verde matcha e ciliegie
Ingredienti:
3 uova
250 g di zucchero semolato
250g di farina autolievitante
250 ml di panna fresca
1 cucchiaino di tè verde matcha
Ciliegie (quantità a piacere)
zucchero a velo (facoltativo)

Procedimento:
Montare le uova con lo zucchero fino a quando non sono spumose,aggiungere la panna, mescolare, unire il cucchiaino di tè verde matcha (setacciarlo se presenta dei grumi) ed infine la farina anch’essa setacciata. Mescolare fino a quando l’impasto si presenta liscio ed omogeneo.
Lavare le ciliegie,denocciolarle ed incorporarle all’impasto.Versare in una teglia rettangolare da plumcake ben imburrata ed infarinata.
Cuocere per circa 45-50 min a 160°C.

5 Comments
  • particolare!

    3 luglio 2009 at 6:13
  • che bello!! da provare!!

    3 luglio 2009 at 10:37
  • Virò
    Rispondi

    Mi incuriosisce molto questa preparazione: praticamente il tè non viene preparato e poi aggiunto all’impasto ma viene aggiunto secco e poi sprigionerà l’aroma in cottura, giusto?

    Mi ha interessato molto il tuo discorso sui diversi tipi di tè; in cosa ti sei laureata esattamente?

    Se un giorno hai tempo e voglia potresti preparare un post “istruttivo” sull’argomento di tè e tisane: sarebbe proprio sfizioso…

    3 luglio 2009 at 13:30
  • un abbinamento davvero particolarissimo,tutto da provare!

    4 luglio 2009 at 21:10
  • Anonymous
    Rispondi

    Rita complimenti perchè come sempre sai stupirmi… dopo 15 giorni di ferie mi connetto al tuo blog e rimango a bocca aperte per le delizie che hai preparato!!! E complimenti anche per le foto originali e bellissime!!
    Sei una grande…
    Silvia ( già Poldina )

    7 luglio 2009 at 12:05

Post a Comment