Bavarese al cioccolato fondente - La Fucina Culinaria
249
post-template-default,single,single-post,postid-249,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Bavarese al cioccolato fondente

                                 foto Giuliana-Coquinaria

Sono ormai passati più di dieci anni da quando ho imparato a fare questa bavarese ad un corso delle Sorelle Simili e devo dire che nonostante corsi,libri di pasticceri famosi e consultazioni in internet ,nessun’altra ricetta è ancora riuscita a toglierle il titolo di “bavarese perfetta”!
L’ho fatta di tante forme,dimensioni,con diversi abbinamenti e non mi ha mai deluso.
Nella splendida foto della mia amica Giuliana in versione rettangolare al cioccolato fondente con tegoline alle mandorle.

Bavarese al cioccolato fondente
Ingredienti:
n°4 tuorli (usare uova XL)
100 g di zucchero
250 ml di latte
300 ml di panna montata
100 g di cioccolato fondente
6g di colla di pesce
1 baccello di vaniglia

Procedimento:
Mettere la colla di pesce ad ammollare in acqua fredda
In un pentolino far bollire il latte con il baccello della vaniglia inciso con un coltellino affilato.
Nel frattempo battere i tuorli con lo zucchero senza fare schiuma.
Versare il latte sopra i tuorli e cuocere a fuoco molto basso la crema fino a velatura del cucchiaio. Togliere dal fuoco ed unire la colla di pesce ben strizzata. Mescolare fino a completo scioglimento della gelatina.
Unire i 100g di cioccolato.
Far freddare.
Incorporare la panna montata alla crema.
Versare il composto in uno stampo possibilmente unto con olio di mandorle.
Mettere in frigo o congelare.
Conviene prepararla il giorno prima per poterla apprezzare al meglio.

21 Comments
  • primo commento e primo complimento!:)
    complimenti è davvero straordinario come dolce:)da annotare subito nel mio ricettario..:)

    28 febbraio 2010 at 19:48
  • Le Simili sono sempre inimitabili!!!

    28 febbraio 2010 at 20:29
  • grazie per aver condiviso la tua ricetta perfetta!! diventerà anche la mia, posso????

    28 febbraio 2010 at 20:39
  • Buonissimo questo dolce al cucchiaio….è perfetto…un bacio Luciana

    1 marzo 2010 at 13:14
  • sara’ la mia prima bavarese :))
    ottima

    1 marzo 2010 at 19:06
  • wow, ma è suprema!

    1 marzo 2010 at 21:05
  • Anonymous
    Rispondi

    Come sempre le cose più semplici risultano essere le migliori!
    Ma la panna non va montata prima di aggiungerla alla crema?
    Mariella

    6 marzo 2010 at 14:33
  • Mariella,la panna va naturalmente montata.
    L’ho aggiunto nella ricetta.
    E che avendone fatte tante,a volte si va con il pilota automatico!!

    7 marzo 2010 at 11:15
  • complimentoni…è bellissima e grazie mille per averla postata…
    ma quelle tegoline come si fanno???
    ps.complimenti per il blog che seguo da1sacco anche senza commentare ^_^

    8 marzo 2010 at 16:20
  • Tutte le tue preparazioni sono sempre bellissime da vedere e sicuramente ottime da mangiare, ma cos’è la pasta di arancia?

    13 marzo 2010 at 8:40
  • Ho trovato questa ricetta sul web, la sto appunto seguendo, intanto divento tua sostenitrice, così potrò seguirti meglio 🙂 . A presto

    15 ottobre 2010 at 8:38
  • Anonymous
    Rispondi

    Ciao, innanzitutto complimentoni.. e una domanda.. Il cioccolato lo fondo a bagno maria? grazie mille Alice

    5 marzo 2011 at 18:45
  • Alice: il cioccolato tagliato finemente puoi scioglierlo direttamente nella crema calda.

    7 marzo 2011 at 21:12
  • deve essere davvero buona!

    12 maggio 2011 at 15:51
  • L’ho provata ieri…E’ divina!!!L’ho associata ad una base biscotto tipo cheesecake e sopra ho versato della glassa alla Santin.Volevo avvisarti che in settimana la posto sul mio blog,OVVIAMENTE con tutte le debite citazioni!Grazie,grazie,grazie per condividere.
    Simona

    24 ottobre 2011 at 11:57
  • Anonymous
    Rispondi

    io ho provato a farla..
    ma risulta troppo “pannosa”..
    e non esce dallo stampo la timidona!!!

    27 aprile 2012 at 14:00
  • Anonimo: se hai usato uno stampo in silicone le bavaresi perfettamente escono solo da congelate.
    Se hai usato un altro materiale puoi provarlo ad ungere con olio di mandorle o a rivestirlo con della pellicola.
    Per la pannosità,penso sia una questione di gusto,questa bavarese è perfetta dal punto di vista del bilanciamento degli ingredienti.

    8 maggio 2012 at 20:44
  • ciao Rita tutto bene con te!!!! ho visto questo bello bavarese domani lo preparo, questa quantita di ingredienti va bene per 8 persone?! un abbraccio!!!! a presto!!!!!!!!!!!!!!!!! 😉 Marilia

    3 maggio 2013 at 16:34
  • ciao Rita tutto bene con te!!!! ho visto questo bello bavarese domani lo preparo, questa quantita di ingredienti va bene per 8 persone?! un abbraccio!!!! a presto!!!!!!!!!!!!!!!!! 😉 Marilia

    3 maggio 2013 at 16:35
  • Marilia,ho letto solo ora il tuo commento!La ricetta va bene Per 8 persone.

    7 maggio 2013 at 21:19
  • Ciao Rita!!!! Ho provato a farla la tua ricetta e venuta perfetta & buona. Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    10 maggio 2013 at 8:13

Post a Comment