STELLE di NATALE con CREMA di MELE AL CARAMELLO SALATO per il club 27 - La Fucina Culinaria
8525
post-template-default,single,single-post,postid-8525,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

STELLE di NATALE con CREMA di MELE AL CARAMELLO SALATO per il club 27

Dopo oltre un anno dall’ultimo post riprendo in mano il mio blog.

L’ultima ricetta pubblicata era di biscotti -i biscotti dei Tool- e con un’altra ricetta di biscotti riprendo!

Via l’atmosfera “metal”,lascio spazio a quella natalizia e a Natale da sempre nel mondo delle foodblogger è tempo di Swap.

In questo anno in cui il Covid ha cambiato praticamente tutto nelle nostre vite,in cui i contatti con le persone sono diventati da reali virtuali, anche gli swap (invio e scambio di scatole di biscotti)

si sono adeguati al nuovo corso .

Un periodo davvero irreale:preparare una scatola di biscotti e spedirla ,operazione banale lo scorso dicembre,oggi è per molti di noi quasi impossibile a farsi.

Ma con il club del 27 di MTC non ci siamo persi di animo e per chi non poteva farlo concretamente lo swap è diventato virtuale!!

Oggi sul sito di MTC trovate tutti gli scambi tra i partecipanti, le foto e le ricette dei biscotti dello

Swap del club del 27 2020

Infatti ad ognuno dei partecipanti è stato assegnato un compagno di scambio ed una ricetta di un biscotto.

La mia compagna di swap è Barbara Zecchin.

Cara Barbara,

queste STELLE DI NATALE CON CREMA DI BURRO E MELE AL CARAMELLO SALATO

sono tutte per te! 😀

Te le ho messe in questa scatola con sopra questa macchinina che rafforza “il trasporto” purtroppo solo virtuale che ti posso fare.

In questo anno in cui tutto si è stravolto,come dicevo poche righe sopra,dove  anche i gesti che erano banali e scontati sono diventati difficoltosi e a volte impraticabili,tutti abbiamo imparato a dare delle priorità e a lasciare il superfluo per dedicarci a ciò che per noi è importante veramente.

Mentre scrivo è il giorno del Thanksgiving e stasera l’insegnante di Kundalini Yoga ci ha fatto fare una lezione sulla GRATITUDINE.

Mai come oggi dobbiamo essere grati per quello che abbiamo,perchè in questo anno orribile c’è chi ha perso i propri cari,il lavoro,le certezze quotidiane,la speranza di potercela fare.

Nel mio biglietto ti ho scritto una frase del monaco buddista Thich Nhat Hanh :

“il regalo più prezioso che possiamo fare a qualcuno è la nostra attenzione”

 

Io ti auguro di mettere in atto tutti i giorni questa frase e che ci sia qualcuno che dedichi a te la sua attenzione .

E se tutti dedichiamo la nostra attenzione a qualcuno o a qualcosa, penso diventi anche più semplice poi essere grati per quello che abbiamo e soffrire meno per quello che abbiamo perduto.

Ma veniamo a questi biscotti buonissimi,la ricetta è tratta da MAG e l’autrice è Mapi.

La spedizione è solo virtuale,ma ti consiglio di prepararli perchè sono semplici da fare e non richiedono nemmeno troppo tempo e poi non so tu,ma io al caramello salato non so resistere,abbinato poi alle nocciole ed alle mele,poi diventa irresistibile.Infatti mi sto ancora chiedendo come sia possibile che non me li sia ancora mangiati tutti!!! 😀

STELLE DI NATALE CON CREMA DI BURRO E MELE AL CARAMELLO SALATO

di Maria Pia Bruscia- applepiedimarypie.com

INGREDIENTI

Per 18 pezzi circa

Per la pasta frolla

500 g di farina 00

260 g di burro

100 g di zucchero

2 uova medie

30 ml di Rum

2 cucchiaini rasi di lievito per dolci

Per farcire

1 mela

Il succo di ½ limone

100 g di farina di nocciole

1 cucchiaio di crema di burro al caramello salato

Per la crema di burro al caramello salato

200 g di zucchero semolato

100 g di burro

175 g di panna montata

2 cucchiaini rasi di sale fino.

PROCEDIMENTO

Per la crema di burro al caramello salato ,versare un velo di zucchero in una padella grande e porla su fuoco dolce.

Aspettare che si sciolga, quindi aggiungere un altro velo di zucchero e far sciogliere pure quello. Proseguire così finché tutto lo zucchero si sia fuso e sia diventato di un bel colore dorato chiaro.

Non mescolare mai lo zucchero, al massimo scuotere la padella ogni tanto; non farlo scurire troppo, o la crema risulterà amara. Unire il burro a dadini e mescolare fino a ottenere un caramello cremoso. Aggiungere il sale fino e la panna. Scaldare la crema e cuocerla per 2 minuti, mescolando delicatamente. Riporre nei vasetti sterilizzati e tapparli. Si conserva in frigo per 1 mese.

Preparare la frolla impastando velocemente farina, burro, uova, rhum, zucchero e lievito finché siano ammassati, avvolgere in pellicola e far riposare in frigo per mezz’ora.

Preparare il ripieno: lavare la mela, sbucciarla e tagliarla a pezzetti, metterla in un pentolino con il succo di limone e cuocere per 10 minuti, mescolando ogni tanto perché non si attacchi.

Unire la crema di burro al caramello salato e la farina di nocciole, trasferire in una ciotola e riporre in frigo per mezz’ora.

Stendere la frolla a 2 o 3 mm di spessore e tagliarla con un coppa pasta tondo di 8 cm di diametro. Ritagliare una stella al centro di metà dei dischetti.

Farcire ogni disco con una noce di composto alle mele e chiudere con il disco con la stella, sigillando i bordi. Adagiarli via via sulla placca rivestita di carta forno.

Coprire con pellicola e tenere in frigo per mezz’ora. Preriscaldare il forno a 180 °C in modalità statica. Cuocere i dolci per 18 minuti circa finché siano leggermente dorati, quindi farli raffreddare su una gratella e spolverizzare con zucchero a velo prima di servire.

 

11 Comments
  • Grazie infinite per questi bellissimi e buonissimi biscotti! Sai che anche io adoro il caramello salato? Devo provare a farlo con la tua ricetta, chissà che buono! Grazie per la dedica, penso anche io che dovremmo sempre essere grati per qualcosa, grazie mille per avermi dato la tua attenzione e per avermi preparato queste stelle! A presto

    27 novembre 2020 at 11:31
  • Mariella Di Meglio
    Rispondi

    Hai detto mele e caramello salato? Insieme a cioccolato/arancia, il mio abbinamento preferito!

    27 novembre 2020 at 13:59
  • Un augurio sincero assaporando virtualmente insieme a te uno di questi deliziosi biscotti.

    27 novembre 2020 at 14:06
  • tutto bellissimo, anche le parole nel tuo post!

    27 novembre 2020 at 17:59
  • Che belli questi biscotti. E sono anche molto interessanti, mi segno la ricetta per provarli ^_^
    Complimenti!

    27 novembre 2020 at 23:37
  • Mamma mia che delizia questi biscottini, se inizi a mangiarli non smetti più. Daranno dipendenza !

    28 novembre 2020 at 6:22
  • Quando leggo “caramello salato” le mie papille si mettono in moto … stupendi!

    28 novembre 2020 at 9:40
  • Molto carino tutto 🙂

    29 novembre 2020 at 10:43
  • cinzia
    Rispondi

    Solo a leggere la ricetta vien voglia di assaggiarli… ma prima bisogna farli! :-))
    Messi nella famosa lista delle cose da fare 😉

    29 novembre 2020 at 11:37
  • Hai ragione, la nostra attenzione è il regalo più bello, concordo in pieno!!
    Trovo i tuoi biscotti veramente deliziosi… chissà che buoni!!
    Auguri di serene festività anche a te!!
    Ciao

    29 novembre 2020 at 15:36
  • Non so, ma credo che questi biscotti creino dipendenza 😉 Sono veramente belli 😉
    Buone feste
    Anna Luisa

    29 novembre 2020 at 18:13

Post a Comment