Focaccia estiva - La Fucina Culinaria
374
post-template-default,single,single-post,postid-374,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Focaccia estiva

Una ricetta nell’ambito del salato per evitare un eccesso di zuccheri a chi scrive e a chi legge!

Si è sempre nella famiglia dei carboidrati e quindi attenzione alla bilancia!(riferito soprattutto a chi scrive)!

L’impasto è quello che solitamente uso per la pizza del sabato sera,che noi piace alta e soffice,tipo quella del fornaio.
Focaccia estiva e treccione farcito:
Ingredienti (impasto base):
800g di farina tipo 0
400g di acqua
25g di lievito di birra
20g di zucchero
15g di sale
50g di olio.

Procediemento:

Sciogliere il lievito in parte dell’acqua,aggiungerlo alla farina , lo zucchero e la restante acqua messi precedentemente dentro alla ciotola dell’impastatrice.
Lavorare con il gancio per alcuni minuti,aggiungendo man mano il sale e l’olio.
Aggiungere l’olio piano piano durante la lavorazione è un suggerimento di Graziana di Coquinaria,non conosco il motivo,ma l’impasto ne giova,risulta più soffice rispetto alla lavorazione.
Prendere l’impasto e lavorarlo con le mani dolcemente per alcuni minuti e mettere a lievitare coperto in un luogo riparato fino al raddoppio del volume.
Per la focaccia:
ho preso un terzo dell’impasto e l’ho steso in una teglia (diam cm 28) unta di olio di oliva,ho coperto con pomodorini ciliegina,melanzane e zucchine grigliate,mozzarella,sale,olio evo ed origano.
Cotto in forno a 180°C per 20-25 min (dipende)
Con l’impasto rimanente ho fatto questo treccione farcito:


Ripieno:
crescenza o stracchino 250g
2 carote piccole
2 zucchine medie
1 melanzana piccola
1 porro
sale
olio evo
Procediemento:
In una padella mettere a stufare in due cucchiai di olio il porro e la carota tagliata a fettine sottili con la mandolina,aggiungere le zucchine e le melanzane anche loro tagliate a feetine sottili.
Cuocere le verdure tenendole croccanti,perchè andranno cotte anche in forno.
Stendere la pasta da pizza formando un rettangolo. Al centro porre le verdure, ricoprirle con fettine di crescenza.Salare ed aggiungere un filo di olio.
Con un coltello praticare delle incisioni ai lati del rettangolo di pasta,piegare sopra il ripieno i due lati corti del rettangolo e poi iniziare ad intrecciare i pezzi di pasta,formando così il treccione.
Ricoprire la superficie della treccia con un’emulsione di acqua ed olio.
Cuocore in forno a 180°c per circa 30 min.
4 Comments
  • Che buone!!!
    Le faccio anche io…non ho ancora provato con la melanzana..ci stavo pensando giusto ieri.
    Grazie.
    ciao
    Buon inizio settimana.

    14 luglio 2008 at 9:20
  • Strepitose….

    14 luglio 2008 at 9:59
  • Mi sembra ottima….ti ho già parlato della focaccia che a Villasimius fanno con i pomodori?

    14 luglio 2008 at 15:28
  • No,mai!
    Mi hai fatto tornare in mente quelle buonissime focaccie piccole e tonde che l’anno scorso prendavamo dal fornaio a Villasimius,che buone!!

    14 luglio 2008 at 21:04

Post a Comment