Ciambelline all'arancia - La Fucina Culinaria
264
post-template-default,single,single-post,postid-264,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Ciambelline all’arancia

Anche i vostri frigoriferi sono traboccanti di burro e uova,la dispensa di farina,zucchero a velo e marmellatine e nell’aria c’è un delizioso profumino di vaniglia?
Sì,allora anche voi state biscottando per il Natale.
Se qualcuno fosse ancora in cerca di idee,inizio a pubblicare le mie ricette di biscotti preferiti.
Si parte con una ricetta semplice,una frolla croccante dal contenuto di burro non elevato.
Le ciambelline all’arancia non sono altro che la versione mignon della Brazadela bolognese,a cui ho aggiunto delle scorzette di arancia candite-ridotte a crema-nell’impasto e la decorazione con glassa al cioccolato.

CIAMBELLINE all’ ARANCIA
Ingredienti per 20-25 ciambelline
Farina 250g
Burro a temp ambiente 100g
Zucchero 100g
Latte 1cucchiaio
Lievito chimico mezza bustina
Uova 1 (usare uova grandi)
Scorzette di arancia candite-ridotte a crema in un mortaio

Procedimento:
Fare la fontana, mettete al centro tutti gli ingredienti ad eccezione del lievito chimico, e battere il tutto fino ad ottenere una crema, coprire con la farina dell’anello e spargervi sopra il lievito chimico setacciandolo.Insinuare la spatola sotto l’impasto e sollevarlo scuotendolo,così da distribuire il lievito e contemporaneamente fare assorbire la farina.Non lavorare mai con le mani,ma solo con la spatola dal basso verso l’alto: ammassare l’impasto in questo modo, fino a quando tutta la farina è stata assorbita e poi farlo rotolare sul tagliere, dandogli dei colpi con la mano ma senza schiacciarlo.
Lasciare riposare l’impasto in frigorifero per 1 giorno.
Dall’impasto freddo prelevarne dei pezzetti e ricavare dei filoncini lunghi un dito che chiuderete ad anello .
Mettere le ciambelline sopra ad una teglia ricoperta da carta da forno .
Pennellare le ciambelle con uovo sbattuto e cospargerle con lo zucchero in granella.Cuocere in forno a 180°C per 25-30min.
Una volta fredde decorare le ciambelline con glassa al cioccolato.

Permettetemi di offrire una ciambellina,come segno di ringraziamento, a Paoletta di Anice e Cannella,Adriano ed il Maestro Carlo per avermi premiata nella sezione Dessert del contest “Il giochino dell’Autunno” con la mia Mousse di noci,panbrioche e gelatina di Gewurztraminer!
Grazie di cuore!!
5 Comments
  • sono davvero carinissime!ne prendo un paio!baci!!

    8 dicembre 2009 at 9:25
  • Che carine!!! E complimenti per la vittoria!

    8 dicembre 2009 at 11:36
  • Sento il profumo prima ancora di mettermi all’opera. Grazie Rita !
    Mandi

    8 dicembre 2009 at 13:57
  • Che meraviglia.. e io so anche quanto sono buoni i tuoi biscotti!
    Pacco spedito oggi a mezzo Posteitaliale Paccocelere3!
    Questo il nr.di bollettino Z CZHE9,
    Sul sito delle poste puoi tenere controllata la spedizione.
    Un saluto
    Kemi

    10 dicembre 2009 at 13:23
  • Ciao! Complimenti per il premio!
    E i biscotti sono molto carini.
    Francesca

    10 dicembre 2009 at 14:23

Post a Comment