Banana Passion Tapas - La Fucina Culinaria
222
post-template-default,single,single-post,postid-222,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Banana Passion Tapas

Amici intorno ad un tavolo,sguardi curiosi verso quel vassoio che sta arrivando,cucchiaini pronti per l’affondo,qualche secondo di silenzio assoluto,di massima concentrazione sull’assaggio ed infine occhi che si illuminano e che ti riempiono di gioia più di qualsiasi commento verbale.
Credo di fare dolci soprattutto per questo: percepire quella luce negli occhi altrui.

Ennesima riprova che Felder non sbaglia una ricetta.
Da provare per l’abbinamento insolito, Banana/passion/cannella,una piacevole scoperta.

Banana Passion Tapas (da Les crèmes de Christophe)
Ingredienti:
Per la crema
125g di succo di frutto della passione
160g di polpa di banana
5 uova piccole
90g di zucchero semolato
120g di burro morbido

per le cialdine croccanti:
2 fogli di pasta fillo
burro fuso q.b
cannella q.b
zucchero a velo q.b

inoltre:
fettiene di banana

Procediemento:
Per la crema
Mettere il succo di passion fruit e la banana in una piccola pentola e renderli ad una salsa con l’aiuto di un mixer ad immersione. Scaldare la salsa per qualche minuto,aggiungere le uova,lo zucchero e lavorare con una frusta a crema.Cuocere a fuoco basso la crema fino a quando si addensa ed inizia a bollire.
Versare la crema in una ciotola,lasciarla riposare qualche minuto poi aggiungere il burro morbido ridotto a piccoli pezzi.
Con il mixer ad immersione lavorare la crema per circa 1 minuto in modo da renderla morbida e cremosa.
Versare la crema nelle ciotoline e porre in frigo per almeno 1h.

Per le cialdine croccante
Con un pennello imburrare generosamente un foglio di pasta fillo posto già nella teglia di cottura rivestita di carta da forno.
Porre il secondo foglio sul primo e ripetere la stessa operazione con il burro.
Spolverare infine la superficie gnerosamente con cannella e zucchero a velo.
Cuocere in forno per 180°C per 6-8min.
Rimuovere la teglia dal forno,far raffreddare completamente il foglio di pasta fillo aromatizzata.
Rompere il foglio in pezzi irregolari.
Si conservano croccanti per 1 giorno in un contenitore ermetico.

Al momento di servire decorare le ciotoline con fettine di bananae pezzetti di cialdine croccanti.

6 Comments
  • Buono! Viene l’acquolina!!! Ciao

    9 settembre 2010 at 21:15
  • Hai proprio ragione non servono le parole per sentirsi gratificati al massimo quando si prepara un dolce con tanto amore, basta e avanza uno sguardo illuminato! Deliziosa questa crema, io adoro i sapori tropicali: Ciao complimenti e buona giornata

    10 settembre 2010 at 5:06
  • che delizia di dessert!!! anch’io adoro Felder! ma dici che si trova qualche suo libro in italiano in giro? inglese e tedesco ok, ma il francese proprio non lo capisco!!!
    un’altra domanda: ma la pasta filo la fai tu? io vorrei provarci, un giorno…
    un bacio e complimenti per le belle foto del tuo viaggio che hai voluto condividere con noi 😉

    10 settembre 2010 at 6:14
  • quante meraviglia che vedo!!! crema con frutto della passione… divino!!!
    kiss
    Pina

    10 settembre 2010 at 9:23
  • Shade,purtroppo i libri di Felder che io sappia sono tutti in lingua francese!Comunque sul mio blog ormai ci sono varie ricette sue.
    La fillo la compro da Picard o alla Metro.

    11 settembre 2010 at 13:06
  • grazie Rita! allora scopiazzerò!

    13 settembre 2010 at 16:38

Post a Comment