Pomodori,olive e capperi in un guscio di sfoglia - La Fucina Culinaria
190
post-template-default,single,single-post,postid-190,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Pomodori,olive e capperi in un guscio di sfoglia

Un’altra ricetta sul versante salato,velocissima da prepare e che si descrive in poche righe….ma cos’è successo,un hacker si è impossessato della Fucina culinaria e la sta boicottando?!! :-))
Niente burro,dolci e zucchero da farsi venire il diabete solo a leggere la ricetta!!
Visto che sto lavorando e la stanchezza si fa sentire,ho deciso di chiudere per ferie il reparto pasticceria di casa e quello cucina funziona in modo ridotto usando solo quello che offre il frigo ed il freezer,ma i dolci ritorneranno presto anche perchè c’è un compleanno che si sta avvicinando!

Pomodori,olive e capperi in un guscio di sfoglia
Ingredienti:
Una confezione di pasta sfoglia
Pomodori
Olive taggiasche
Capperi
Origano fresco
Olio sale

Procedimento:
Lavare i pomodori e tagliarli a fette sottili e metterli dentro ad un colapasta per far perdere loro l’acqua.
Appoggiare la pasta sfoglia con la sua carta da forno sopra ad una teglia,io ho usato la leccarda del forno.
Ricoprire la superficie della pasta con le fette di pomodoro,aggiungere olive,capperi ed origano a piacere,un filo di olio ed un pizzico di sale.
Cuocere in forno a 180-200°C per 20-25 min.

6 Comments
  • Semplice ma molto bella e golosa !!!!
    Buona giornata

    11 agosto 2011 at 6:11
  • La sfoglia si sposa bene con tutti gli ingredienti,col podoro non l’o mai provata però!! mi rifarò!

    11 agosto 2011 at 6:20
  • mi piacciono molto i pomodori cotti al forno, bellissima idea!!! 😉

    11 agosto 2011 at 6:27
  • che piatto stupendo!

    11 agosto 2011 at 9:26
  • Questa sfoglia è semplicemente dliziosa… brava Rita, complimenti!

    12 agosto 2011 at 11:35
  • Bellissima! Molto mediterranea,credo proprio che a breve ci provero’!
    Laura@RicevereconStile

    14 agosto 2011 at 6:38

Post a Comment