Tortelloni di mortadella,Gruyère e zucca per la Swiss cheese parade - La Fucina Culinaria
55
post-template-default,single,single-post,postid-55,single-format-standard,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Tortelloni di mortadella,Gruyère e zucca per la Swiss cheese parade

Quest’anno il contest di Formaggi dalla Svizzera stavo per perderlo!
I miei due uomini non me lo avrebbero mai perdonato.
Per fortuna in aereporto ho incontrato Marica che mi ha parlato del contest e davvero sul filo di lana sono riuscita ad iscrivermi.
Ed oggi,quasi sul finire del tempo a disposizione,pubblico la mia ricetta.
Difficile trovare uno street food a Bologna,noi siamo per i lunghi pranzi,seduti,comodi,assaporando più portate.
Anche le crescentine fritte o le tigelle si mangiano rigorosamente in compagnia seduti a tavola.
Però ci tenevo,come lo scorso anno ad unire un prodotto del territorio con i formaggi svizzeri,se poi si è in autunno la zucca non può mancare e quindi cosa mi sono inventata per la Swiss cheese parade: i tortelloni di mortadella e zuccca!!

Pasta da pane,stesa come una sfoglia,tagliata a quadrati e farcita con zucca cotta al forno e un cubetto di mortadello ed uno di Gruyere svizzero.
La chiusura è quella rigorosa del tortellone bolognese.

Venti minuti di forno, il cono di carta paglia pronto et voilà i tortelloni da passeggio sono pronti per la Swiss cheese parade.

Tortelloni di mortadella,Gruyère e zucca
Ingredienti per circa 25 tortelloni
Per la pasta
250g di farina tipo 00
100g di acqua
25g di olio evo
4 g di lievito di birra
1cucchiaino raso di sale
mezzo cucchiaino di zucchero semolato.

Per il ripieno
100-150g di zucca cotta al forno
100-150 g di mortadella
100-150 g di gruyère

Procedimento
Versare la farina in una ciotola,aggiungere lo zucchero,sciogliere il lievito nell’acqua tiepida e versarli sopra la farina,impastare velocemente.Aggiungere poi l’olio ed il sale e continuare ad impastare fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
Fare riposare mezz’ora avendo cura di coprire la pasta.
Nel frattempo tagliare a piccoli cubetti (volendo si possono anche tritare insieme) la zucca,la mortadella ed il formaggio.
Dopo il riposo stendere la pasta.Per fare questa operazione si può -volendo- utilizzare la macchinetta per stendere la pasta (fermarsi alla terzultima tacca).
Con la rotella o un coltello ricavare dei quadrati di 5-6cm di lato,farcire ognuno con un cubetto di zucca,uno di mortadella ed uno di formaggio.
Chiudere a tortellone (vedi foto sopra):
1) ricavare un triangolo sollevando un angolo del quadrato e facendoli quasi combaciare con il suo opposto,
2)chiudere a tortellone:
occorre tenere un’estremità del triangolo tra pollice ed indice della mano sinistra, con l’indice della mano destra bisogna portare l’altra estremità a combaciare con quella tenuta stretta facendosi passare la pasta intorno al dito indice della mano.Mentre si compie questa operazione l’indice della mano dx deve accarezzare il bordo del triangolo e sollevare la punta.

Se non avete capito,venite a casa mia e facciamo 2 uova di sfoglia insieme e vedrete che dal vivo e con la pratica è tutto più facile di quel che sembra!!

Appoggiare i tortelloni su di una teglia ricoperta di carta da forno e cuocere in forno a 180°C per 15-20min.

1 Comment

Post a Comment