Pasta frolla alla nocciola ed arancia candita per una crostata alla nutella SUPER - La Fucina Culinaria
39
post-template-default,single,single-post,postid-39,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Pasta frolla alla nocciola ed arancia candita per una crostata alla nutella SUPER

 
Un possibile utilizzo dei cubetti di arancia candita presentati qualche post fa è quello di usarli per aromatizzare la pasta frolla quando non ci sono più arance degne di tale nome.
Qualche giorno fa  ho preparato una pasta frolla seguendo la ricetta Etoile,alla quale invece della scorza dell’agrume fresco ho aggiunto un cucchiaio abbondante dei miei cubetti di arancia candita ed un paio di cucchiai di pasta di nocciole,ottenendo così un impasto molto profumato.
Il fatto poi di aver usato la frolla per preparare una crostata che ho farcito con la nutella,ha reso questa crostata davvero “slurposa”!! ;-D
 

Crostata alla nutella
per due crostate diam 24 cm

Pasta frolla fine ricetta Etoile

500g di farina 00
300g   di burro morbido
200 g di zucchero a velo
80 gr di tuorli
vaniglia
scorza di limone
1 cucchiaio di cubetti di arancia candita
2 cucchiai di pasta di nocciole
 
Inoltre
3-4 cucchiai di nutella per crostata.
Procedimento
Impastare il burro con lo zucchero a velo, i cubetti di arancia candita,la pasta di nocciole ed un pizzico di sale. Quindi aggiungere i tuorli e infine la farina. Lavorare poco, fare un panetto e mettere nel frigo a riposare per almeno mezz’ora. Rivestire uno stampo da crostata,farcire con 3-4 cucchiai di nutella o crema alla nocciola,con la pasta rimasta formare delle strisce con cui creare l’intreccio sulla superficie delle crostata.Cuocere a 180°C sino a completa doratura
1 Comment
  • Vado matta per le crostate, questa mi pare una vera delizia 🙂

    30 aprile 2014 at 7:35

Post a Comment