Ciambella ai limoni confit - La Fucina Culinaria
36
post-template-default,single,single-post,postid-36,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Ciambella ai limoni confit

Uffi,perchè le giornate hanno solo 24h?!!!
Io vorrei o almeno mi prefiggo di fare tante cose durante la giornata,ma inevitalbilmente non riesco mai a mantenere i miei piani!
A volte michiedono come faccio a gestire (famiglia,cane,lavoro,corsi,esperimenti culinari,hobby che diventano quasi un secondo lavoro,leggere,ect),semplice: faccio tutto correndo e spessissimo in ritardo!! 😀
Ed in ritardissimo pubblico la ricetta che avevo preparato per il contest del Molino Grassi con la seconda farina che avevo ricevuto: la Einkorn,una miscela di farina di farro e di grano tenero

Con questa farina conun contenuto proteico ridotto rispetto alla multicereali ho realizzato il mio impasto preferito:la pasta frolla.
Ho optato per una ricetta di frolla rustica nell’aspetto e nella consistenza che ho arricchito con dei limoni confit e zucchero in granella,creando così una profumata ciambella per la prima colazione.
I limoni confit li ho fatti con la stessa ricetta delle scorze di arancia di qualche post fa.
Per la preparazione mi sono avvalsa della Panera  di Lekuè,una pratica ciotola in silicone che va anche in forno,quindi ho impastato e cotto nelllo stesso contenitore riducendo al minimo le stoviglie da lavare!!Aspetto da non sottovalutare quando si va sempre di fretta e si hanno tante cose da fare.



Ciambella ai limoni confit
Ingredienti:
Farina Einkor 250g
Burro a temp ambiente 100g
Zucchero 100g
Latte 1cucchiaio
Lievito chimico 1/2 bustina
Uova 1 (XL)
Scorza di un limone grattuggiata

per decorare
zucchero in granella
limoni confit

Procedimento:
Nella ciotola Panera setacciare la farina,mettere al centro tutti gli ingredienti ad eccezione del lievito chimico,lavorare il tuttocon un cucchiaio o una frusta fino ad ottenere una crema, coprirla con la farina rimanente e spargervi sopra il lievito chimico setacciandolo.
Insinuare la spatola o le mani sotto l’impasto e sollevarlo scuotendolo,così da distribuire il lievito e contemporaneamente fare assorbire la farina. Ammassate l’impasto in questo modo, fino a quando tutta la farina è stata assorbita.Schiacciare a disco l’impasto dentro alla Panera,farlo riposare in frigo per 1h,infine decorare la superficie del dolce con le fettine di limoni confit e lo zucchero in granella.
Cuocere in forno a 180°C per 25-30min o fino a doratura completa del dolce.

1 Comment
  • Complimenti carissima,anche io ho avuto la tua stessa farina,ottima crostata e fantastica ciotola,è bellissimo poter usare un unico recipiente per tutto,grazie a presto

    9 maggio 2014 at 6:13

Post a Comment