Mini Kugelhopf con scorzette di arancia candita - La Fucina Culinaria
7053
post-template-default,single,single-post,postid-7053,single-format-standard,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Mini Kugelhopf con scorzette di arancia candita

tortine

Ciotolina Emile Henry

Non so voi,ma io sono già entrata nella fase “svuotadispensa” in previsione dell’estate (e dello scarso utilizzo del forno) per cui sto utilizzando tutti quegli ingredienti che uso per i prodotti da forno

Con delle meravigliose scorzette di arancia candita prese da Gino Fabbri qualche mese fa ho fatto questi semplici e deliziosi tortini adattissimi per la colazione.

Io poi ne preparo in quantità,quelli che mi servono li cuocio subito,l’impasto rimanente  lo metto  nei pirottini di carta e li congelo,poi quando ne ho bisogno prendo fuori dal freezer  e cuocio direttamente (senza farli scongelare) quelli che mi occorrono.E’ un buon metodo per avere prodotti sempre freschi,non creare sprechi e serve anche per non fare abbuffate di dolci.

Questi tortini hanno come componente grassa il mascarpone,in pratica è un quattro quarti con il mascarpone al posto del burro.

Sempre in tema di avanzi ,non so a voi, ,ma me quando preparo un dolce a base di mascarpone regolarmente ne rimane  una piccola quantità che non so mai come utilizzare e puntualmente nella ricerca di un’idea lo facevo inacidire e da quando ho scoperto questo impasto finalmente non ho più sprechi!

tortine2

Ciotolina Emile Henry

Mini Kugelhopf con scorzette di arancia candita

Ingredienti
125g di mascarpone
110g di zucchero semolato
115g di uova intere (pesate con il guscio)

100g di farina 00
1 cucchiaino raso di lievito chimico.

50g di scorzette di arancia candita

Procedimento:
In una ciotola lavorare a crema il mascarpone con lo zucchero.Aggiungere le uova una alla volta,senza mai mettere di mescolare.Il secondo uovo va aggiunto quando il primo è stato completamente assorbito.
Setacciare la farina con il lievito, incorporare la miscela di polveri alla massa montata ed infine unire le scorzette di arancia candita

Imburrare ed infarinare generosamente gli stampini da kugelhoph.Versare l’impasto nello stampo,livellare bene con il dorso di un cucchiaio e cuocere in fornoa 180°c.
Fare la prova dello stecchino per verificare l’effettiva cottura del dolce.

NOTA: è possibile congelare l’impasto dentro allo stampo scelto avendo l’accorgimento di fasciarlo con alluminio e pellicola per alimenti.
Non occorre scongelarlo,si può passare direttamente dal freezer al forno.Ovviamente i tempi di cottura diventano più lunghi .

No Comments

Post a Comment