Nuvola di meringa - La Fucina Culinaria
390
post-template-default,single,single-post,postid-390,single-format-standard,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Nuvola di meringa

Ultimamente faccio fatica ad addormentarmi,così,invece, di contare le pecorelle, penso a delle ipotetiche torte/accostamenti che mi piacerebbe provare.
Nuvola di meringa è nata in questo modo da alcuni pensieri fatti nel dormiveglia.
E’una simil Pavlova con la quale abbiamo festeggiato alcune ricorrenze in famiglia.

Nuvola di meringa

Ingredienti:

Per la meringa

125g albumi
250g di zucchero semolato

Con la planetaria montare,aggiungendo gradatamente lo zucchero,gli albumi fino ad ottenere una massa lucida e ferma (tanto che se vi immergete dentro un cucchiaio rimane in piedi da solo).
Con la sacca a poche – beccuccio liscio da 8mm – disegnare su una teglia ricoperta di carta da forno un quadrato di 20cm di lato di meringa.
In una altra teglia formare delle strisce di meringa lunghe quanto la teglia.
Cuocere nel forno ventilato a 90°C per 3 ore.

Per la crema al mascarpone
3 tuorli
125 ml di latte
65g di zucchero semolato
25g di maizena
5g di farina
25g di burro
200g di mascarpone
scorza di limone

Fare bollire il latte,nel mentre sbattere i tuorli con lo zucchero,aggiungere la farina e la maizena.
Versare il latte sopra il composto e cuocere la crema pasticcera.
Una volta tiepida aggiungere il burro e mettere in frigo per una notte.
Il giorno seguente,aggiungere il mascarpone alla crema e lavorarla con una spatola fino a consistenza omogenea.

Per la mousse al cioccolato bianco e cardamomo
(modificata da Tuki)

250 gr di cioccolato bianco190 gr di latte intero250 gr di panna fresca2.5 gr di gelatinaun mezzo cucchiaino di semini di cardamomo
Far scaldare quasi al bollore il latte con i semi di cardamomo e lasciare in infusione per circa 30 minuti.Far idratare la gelatina e poi scioglierla nel latte caldo. Passare al setaccio e versare sul cioccolato fuso. Lasciar scendere di temperatura e unire la panna semimontata. Far freddare in frigo.

Per l’assemblaggio

Fragole
Ananas
Banana
Foglie di menta

Sul piatto da portata sistemare il quadrato di meringa,spalmarvi sopra la crema al mascarpone,ricoprire con pezzi di frutta.
Con l’aiuto di due cucchiai formare delle quenelle di mousse ed adagiarle sopra alla frutta.
Spezzare le strisce di meringa in piccoli bastoncini,ricoprire con essi la torta.
Infine decorare con altri pezzi di frutta e foglioline di menta.

1 Comment
  • è semplicemente… MAGNIFICA!!! veramente brava Rita, continua a stupirci così!!!

    23 giugno 2008 at 12:08

Post a Comment