Corona all'arancia con glassa al cacao - La Fucina Culinaria
169
post-template-default,single,single-post,postid-169,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Corona all’arancia con glassa al cacao

Mi sto organizzando,almeno mentalmente ,per produrre i biscotti da regalare a Natale e cercando tra i vecchi post quando ho visto queste ciambelline ,mi è subito apparsa in testa in versione “big” o a corona per rimanere in ambito natalizio. L’idea in sè non è che sia una grande novità in quanto forma ed impasto sono quelli della ciambella dura bolognese (brazadela),io mi sono divertita a decorarla!
Non avendo nè arance nè scorzette e volendo per forza aromatizzarla all’arancia,ho usato della mia marmellata di arance creando un cuore interno alla corona.
E’ nata così un dolce buono e gustoso per la colazione settimanale.

Corona all’arancia

Ingredienti:
500g Farina 00
200g Burro a temp ambiente
200g Zucchero
25ml di latte
12g di Lievito chimico
2 Uova
1 cucchiaino di miele

100-150g di marmellata di arance

Per decorare:
zucchero in granella
glassa al cacao Paneangeli

Procedimento:
Fare la fontana, mettete al centro tutti gli ingredienti ad eccezione del lievito chimico, e battere il tutto fino ad ottenere una crema, coprire con la farina dell’anello e spargervi sopra il lievito chimico setacciandolo.Insinuare la spatola sotto l’impasto e sollevarlo scuotendolo,così da distribuire il lievito e contemporaneamente fare assorbire la farina.Non lavorare mai con le mani,ma solo con la spatola dal basso verso l’alto: ammassare l’impasto in questo modo, fino a quando tutta la farina è stata assorbita e poi farlo rotolare sul tagliere, dandogli dei colpi con la mano ma senza schiacciarlo.
Lasciare riposare l’impasto in frigorifero per 1 giorno.
Dividere l’impasto in due parti uguali,prendere una parte di impasto,con le mani ricavarne un grosso “salsiciotto” e porlo all’interno di uno stampo da ciambella (ciambella con il foro centrale). Le due estremità devono congiungersi intorno al foro.
Con le dita creare sulla sommità dell’impasto delle piccole fossette oppure una fossetta unica e riempirle/la con la marmellata di arance.
Ricoprire la superficie con piccoli pezzi della seconda parte di impasto avendo la cura di farli ben aderire sull’impasto sottostante..
Spennellare la superficie del dolce con uovo sbattuto e poi ricoprirla con lo zucchero in granella.
Cuocere in forno a 180°C per 30-40min.
Una volta raffreddata rimuovere la corona dallo stampo,porla su di un piatto e decorarla con glassa al cioccolato.

6 Comments
  • Una vera delizia questa ciambella.

    ciao

    15 novembre 2011 at 14:07
  • Sontuosa e chic la tua ciambella…la glassa al cacao è una vera chicca! Bravissima
    simo

    15 novembre 2011 at 15:22
  • Deliziosa!!!

    15 novembre 2011 at 16:22
  • wow…strepitosaaaaaaaaa!!

    15 novembre 2011 at 16:25
  • Looks wonderful!

    16 novembre 2011 at 8:27
  • Anonymous
    Rispondi

    Sembra davvero una delizia. Però la descrizione non mi è tanto chiara ee mi risulta difficile provare a realizzarla. Comunque complimenti!

    20 novembre 2011 at 23:23

Post a Comment