Mare in tempesta (mattonella al cioccolato,arancia e rum) - La Fucina Culinaria
81
post-template-default,single,single-post,postid-81,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Mare in tempesta (mattonella al cioccolato,arancia e rum)

Foto di Ottoincucina
 
Mare in tempesta,così è stata definita la mia mattonella al cioccolato,arancia e rum dai due uomini di casa!!
Affogarsi in/con quel mare di cioccolata potrebbe anche essere una soluzione consolatoria per superare i momenti no che in questo periodo affliggono tanti di noi.
 
Questa torta faceva parte dei dolci preparati lo scorso 16 febbraio al corso “Dolci al cioccolato” di Otto in cucina e come il bicchiere Nevica del post precedente ha riscosso molto successo ed in effetti per gli amanti del cioccolato fondente è un dolce che consiglio fortemente.
Nello specifico si tratta di un pandispagna al cioccolato,bagnato con uno sciroppo di arancia speziato,farcito e ricoperto conuna crema pasticcera al cioccolato fondente e rum.
 
Vi ricordo che il 23 marzo da Otto in cucina terrò il corso di “Dolci per la Pasqua” ed il programma prevede la realizzazione di tre dolci decorati in tema pasquale da portare in tavola o al picnic di Pasquetta.
I dolci che prepareremo insieme saranno:
 
Crostata frangipane ai lamponi
Uovo di bignè
Mousse al cioccolato,caffè e cardamomo.
 
Simona ed io vi aspettiamo!
Per informazioni ed iscrizioni consultare il sito www.ottoincucina.eu
 
 
Foto di Ottoincucina
Mattonella al cioccolato,arancia e rum
Pandispagna al cioccolato
Ingredienti per uno stampo da 24-26cm
6 uova
180g farina 00
180gr zucchero
180g cioccolato fondente
180g burro
2 cucchiaini colmi di  lievito

Procedimento
Fondere a bagnomaria o al microonde il cioccolato e il burro.
Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa gonfia e perfettamente montata.

Unire servendosi di una frusta il composto di burro e cioccolato in più riprese, poi setacciare insieme farina e lievito ed incorporarli alla massa montata poco per volta  sempre mediante l’utilizzo del colino.u
Versare il pandispagna in una teglia imburrata oppure rivestita con carta da forno.
Cuocere a 180°C.
NOTA: il tempo di cottura varia in base al tipo di stampo usato ed al tipo di forno.
Far raffreddare il pandispagna
Crema al rum e cioccolato fondente
Ingredienti
500g latte o panna
120g tuorli
100g di zucchero semolato
40g di maizena
500g di cioccolato fondente
120g di pasta di nocciola (facoltativo)
125g di burro morbido
100g di rum
Procedimento
In una pentola portare ad ebollizione il latte. Nel frattempo lavorare a crema i tuorli  con lo zucchero e la maizena.
Versare il latte sulla crema,cuocere la crema  senza mai  smettere di mescolare, fino ad ebollizione.
Passare la crema al colino e versarla dentro ad una ciotola ampia.
Aggiungere alla crema ancora bollente  il cioccolato, la pasta di nocciole ed il burro.
Far  raffreddare e poi montare la crema in planetaria con la frusta.
Aggiungere infine il rum.
Nota: per poter farcire e decorare la torta è preferibile far riposare la crema fuori frigo in modo che possa stabilizzarsi,fare però attenzione che non si indurisca.
Bagna
rum q.b
sciroppo di arancia speziato q.b
Assemblaggio della torta
Con un coltello seghettato ricavare 3 dischi dal pandispagna.
Appoggiare il primo disco su piatto da portata,bagnarlo con rum e sciroppo di arancia,ricoprire con uno strato di crema.
Proseguire con la stessa modalità con gli altri due dischi (pandispagna,bagna e crema).
Ricoprire l’intera superficie della torta con la restante crema,creando con una spatola l’effetto ondulato.
Volendo è possibile spolverizzare la torta con cacao amaro prima di servirla.
7 Comments
  • Golosissima!!!

    12 marzo 2013 at 14:21
  • Io resto sempre a bocca aperta e senza parole… se penso alla misera torta allo yogurt che ho fatto io… mi vien da piangere!

    12 marzo 2013 at 15:21
  • spettacolo! da tuffarsi subito!!! anche se non so nuotare ma tanto mangio!!!

    12 marzo 2013 at 15:55
  • E come dargli torto a questi uomini ahahhaha… io avrei fatto follie per una fetta 🙂

    14 marzo 2013 at 6:49
  • ma che belle ricette!e che bel blog!complimenti tua nuova follower ti aspetto da me

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    26 marzo 2013 at 12:22
  • frasca.mastro
    Rispondi

    Maaaamma mia…. Innanzitutto complimenti per gli accostamenti, non sono una fanatica del cioccolato con l’arancia ma mi sembra proprio che il rum aggiusti tutto. Poi è da vetrina di pasticceria in centro, è meravigliosa. Ancora complimenti!!!

    5 aprile 2013 at 14:43
  • Credo che sia da coma iperglicemico!!! Fa venire l’acquolina in bocca, credo proprio che essendo molto golosa diventerò una tua follower! Se vuoi aggiungiti anche da me, sono all’inizio e mi sento ancora un po’ sola!

    8 aprile 2013 at 17:07

Post a Comment