The evil chocosquares - La Fucina Culinaria
26
post-template-default,single,single-post,postid-26,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

The evil chocosquares

Dopo aver provato i quadrotti ai frutti estivi con diverse tipologie di frutta,in questa estate non-estate ci stava  una versione ancora più golosa,al cioccolato.
Non so dire come mi vengano certe idee,questa è stata quasi diabolica per il risultato prodotto,un tripudio di cioccolato a cui è impossibile resistere.

The evil squares

Ingredienti per 16 pezzi (stampo quadrato da 20cm)

Per lo streusel

85 g di burro
80g di zucchero di canna
1/4 cucchiaino di sale
120g di farina 00

20g di cacao amaro

Per la base

100g di farina 00

20 g di cacao amaro
1/2 cucchiaino di lievito chimico
1/4 cucchiaino di sale
115g di burro morbido
100g di zucchero
2 uova a temperatura ambiente
1baccello di vaniglia
Inoltre
200g di cioccolato  in pastiglie o tritato grossolanamente

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180°C.

Per lo streusel
In una ciotola mettere tutti gli ingredienti,intriderli con le mani fino ad ottenere omogeneo.Non preoccuparsi se fa fatica a stare compatto.Porre la ciotola in frigo.


Per la base
In una ciotola setacciare la farina,il cacao ,il lievito ed aggiungere il sale.

In un’altra ciotola lavorare fino a renderlo pomata il burro con i semi della vaniglia,aggiungere lo zucchero,mescolare energicamente poi aggiungere le uova una alla volta.

Incorporare le polveri e mescolare fino a quando il composto si presenta liscio e vellutato come aspetto.
Imburrare o ricoprire con carta da forno uno stampo quadrato da 20cm di lato,versarvi dentro l’impasto livellandolo con il dorso di un cucchiaio.

Composizione del dolce
Mettere i pezzi di cioccolato sopra la base,prendere da frigorifero lo streusel e distribuirlo a grosse briciole .

Mettere lo stampo in forno e cuocere a 180°C per 30-40minuti.
Far raffreddare completamente il dolce e poi tagliare 16 pezzi da 4cm di lato ognuno.
4 Comments
  • Bravissima, Rita!
    Li faccio al volo!!

    29 luglio 2014 at 6:47
  • Appena li ho visti li ho fatti e devo dire che sono meravigliosi… veramente da perderci l’anima!

    14 settembre 2014 at 13:16
  • Chissa’ che delizia! Mi piacerebbe provare questo dolce!

    19 settembre 2014 at 8:20
  • @Mariella,ho letto solo ora il tuo messaggio.Sono davvero contenta che ti siano piaciuti.
    @Quadri di tela,te li consiglio vivamente.

    22 settembre 2014 at 20:43

Post a Comment