Torta di mele,avena e nocciole Re.cake 2.0 - La Fucina Culinaria
11
post-template-default,single,single-post,postid-11,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Torta di mele,avena e nocciole Re.cake 2.0

Sono una foodblogger distratta,con la testa tra le nuvole, come non ho fatto ad accorgermi di questo bellissimo contest Re.cake? ormai giunto alla seconda edizione,quindi 2.0,prevede ogni mese la pubblicazione sui blog delle blogger dell’organizzazione di una torta, che i partecipanti devono riprodurre potendola anche personalizzare.

Per il mese di Febbraio la torta è una buonissima Torta di mele,avena e nocciole ,che io ho visto sul blog Dolcizie .

RE-CAKE 2.0 TI ASPETTA

Io non ho variato gli ingredienti della ricetta,ho usato latticello preso al supermercato,l’ho però personalizzata : è inverno,quando l’ho preparata aveva appena finito di nevicare,quindi leggendo tra gli ingredienti zenzero e cannella,la mia scelta non poteva non cadere sull’arancia.
Ho aggiunto la scorza grattuggiata di un’arancia biologica e lucidato la superficie con in leggero velo di marmellata di arancia,
Ho scelto una forma tonda usando uno stampo da 22cm di diametro,così da farla venire “bella alta” e le fettine di mele le ho disposte sulla superficie in modo da creare un grande fiore.

Le mele le ho tagliate a fettine molto sottili con la mandolina e credo che questo accorgimento di taglio consenta alle mele di non affondare durante la cottura poichè l’impasto si presenta semiliquido.
Che dire? è veramente buona.
In casa è sparita in un giorno

Torta di mele,avena e nocciole 
Ingredienti
* 105 g di Farina di Riso setacciata
* 50 g di Farina di nocciole
* 60 g di Farina d’avena
* 2 Cucchiai di crusca di avena, più altri 2 per la Copertura
* 1 Cucchiaio di Cremor Tartaro (o 1 bustina di Lievito per Dolci)
* 1/2 cucchiaino di bicarbonato (omettere se si usa il lievito per dolci)
* 1/2 cucchiaino di Cannella Macinata
* 1/4 cucchiaino Zenzero Macinato
* 1/2 cucchiaino di sale
* 3 uova
* 150 g di Zucchero di Canna Integrale
* 125 ml di Latticello
* 125 ml di Olio d’oliva
* 1 Cucchiaio di Estratto di vaniglia o i Semi di 1 Bacca
* 3 mele medie medie, sbucciate, senza torsolo, tagliate a fette sottili
* 50 g di Nocciole tritate
la scorza grattuggiata di un’arancia non trattata (personalizzazione)
2 cucchiaini di marmellata di arancia  (personalizzazione)

Per chi non trovasse il latticello già pronto:
Per fare in casa il latticello (dose per la torta, ne avanzano 5gr):
* 65 gr di latte scremato
* 65 gr di yogurt magro
* 3-4  gocce di succo di limone (un cucchiaino circa)

PROCEDIMENTO:

1 – Per prima cosa si prepara il latticello: in una ciotola mescolate il latte con lo yogurt e il limone, quindi lasciate riposare il tutto per 15-20 minuti.

2 – In un’altra ciotola mescolate la farina di riso, la farina di nocciole, quella d’avena, la crusca, il cremor tartaro, il bicarbonato, la cannella, lo zenzero ,la scorza di arancia ed il sale. Questi sono gli ingredienti secchi.

3 – In un’altra ciotola, mescolate insieme le uova, lo zucchero di canna, il latticello, l’olio d’oliva e l’estratto di vaniglia. Questi gli ingredienti liquidi.

4 – A questo punto versate gli ingredienti liquidi sopra quello secchi, e mescolate con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo

5 – Versate quindi l’impasto nella teglia imburrata e rivestita di carta forno, disponetevi sopra le fettine di mela, cospargete con un po’ di crusca di avena e nocciole tritate e il dolce è pronto per essere infornato.

6 – Cucinate a 180° per circa 40 minuti, fate sempre la prova dello stuzzicadenti, deve uscire asciutto.
Lasciate raffreddare la torta nello stampo.

7- Lucidare la superficie della torta ancora calda .con marmellata di arancia.

NOTE: con queste dosi ho fatto 2 stampi da plumcake di media grandezza.

12 Comments
  • E’ bellissima, complimenti!
    Io seguo le ragazze di re cake e le bellissime ricette che propongono e devo dire che tante volte avrei voluto partecipare, ma alla fine non sono mai riuscita.
    Brava!

    15 febbraio 2015 at 19:13
    • Any,dai provaci ,mancano ancora diversi giorni e la torta e’ fantastica.

      16 febbraio 2015 at 21:47
  • complimenti bellissima questa torta ,grazie per il egalo che ci fai

    15 febbraio 2015 at 20:06
    • Paola,la devi provare!

      16 febbraio 2015 at 21:47
  • Complimenti è veramente spettacolare!
    Bravissima e grazie per aver giocato con noi,
    Ileana

    16 febbraio 2015 at 16:09
    • Ileana,grazie a voi da aver presentato una torta cosi invitante e divina!!!

      16 febbraio 2015 at 21:48
  • Il re-cake lo seguivo da un po’ riproponendomi di partecipare. Poi ho visto questa torta di mele e ho deciso che era giunto il momento. In fondo c’è sempre una molla che deve scattare per farci decidere che è giunto il momento di provare, no? La tua versione personalizzata mi piace molto. Trovo l’aggiunta della scorza e marmellata di arancia davvero azzeccata 🙂 E manco ci fossimo accordate, anche io oggi ho proposto la mia recake 🙂 Magie del web 🙂
    A presto

    16 febbraio 2015 at 17:40
    • Paola sono contenta che ti sia piaciuta la mia torta,corro a vedere la tua.A questa torta non si poteva resistere!!

      16 febbraio 2015 at 21:46
  • Bellissima e buonissima presumo!
    Complimenti, Carla.

    18 febbraio 2015 at 22:14
  • Bellissima e ci scommetto sul fatto che sua anche ottima visto che ho avuto la fortuna di provare più volte i tuoi meravigliosi dolci. Da fare al più presto in sostituzione alla tradizionale torta di mele che è buona, si . . Ma piena di burro!!

    20 febbraio 2015 at 13:04
  • Ha un aspetto fantastico, te ne ruberei una fetta al volo 🙂

    2 marzo 2015 at 10:09
  • Ha un aspetto fantastico, te ne ruberei una fetta al volo! 🙂

    2 marzo 2015 at 10:10

Post a Comment