Il ciambellone di Maurizio Santin - La Fucina Culinaria
6852
post-template-default,single,single-post,postid-6852,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Il ciambellone di Maurizio Santin

ciambella

Il ciambellone di Maurizio Santin mi piace tantissimo,perchè viene uguale uguale a quello che preparava la mia nonna.

Lei prima di infornarlo cospargeva la superficie dell’impasto con dello zucchero semolato,così in cottura si forma una deliziosa crosticina croccante. E così faccio oggi io tutte le volte che preparo un ciambellone.

ciambella2

Ciambellone di Maurizio Santin

Ingredienti per uno stampo da 28cm di diametro

300 gr farina 00

250 gr zucchero semolato

4 uova intere

150 gr di olio semi

120 gr di latte

7 gr di lievito chimico

5 gr di sale fino

Aroma q.b. (scorza di limone o arancio, vaniglia)

Procedimento

Sbattere i tuorli con lo zucchero, il sale e l’aroma scelto (la polpa di vaniglia o la scorza di agrume grattugiata finemente); montarli fino ad avere un composto soffice e spumoso. Aggiunge l’olio, il latte e miscelare. In ultimo unire la farina setacciata con lievito aiutandosi con una spatola da pasticceria.

A parte montare gli albumi e incorporarli al composto precedentemente ottenuto.

Versare in uno stampo da ciambellone (diametro 28 cm) e cuocere in forno caldo a 180°C per 40/45 minuti. Controllare la cottura con uno stecchino e lasciar freddare su una grata prima di sformare.

1 Comment
  • son passata di qui per linkare il post della zuppa inglese e trovo un nuovo blog…bellissimo, pulito e con tante ricette meravigliose
    questo lo faccio subito…anzi scappo in cucina che è già tardi!

    un abbraccio
    Silvia

    15 febbraio 2016 at 20:45

Post a Comment