Pannacotta con salsa di ciliegie al Lapsang souchong - La Fucina Culinaria
119
post-template-default,single,single-post,postid-119,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.9,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Pannacotta con salsa di ciliegie al Lapsang souchong

Esperimenti.
L’anno scorso avevo preparato una marmellata con questo abbinamento ciliegie/tè affumicato ,che è sì insolito,ma davvero piacevole se la nota di affumicato non è troppo sovrastante e quindi in attesa di trovare le ciliegie che dico io per ripetere la marmellata, ho declinato l’abbinamento nella versione dolce al cucchiaio.

Pannacotta con salsa di ciliegie al Lapsang souchong

Ingredienti per la pannacotta
500 ml di panna
160g di albumi
125g di zucchero semolato
1 baccello di vaniglia
Procedimento:
Incidere per la lunghezza il baccello della vaniglia e conun coltellino prelevare la polpa interna.
Mettere le due metà del baccello e la polpa nella panna,aggiungere lo zucchero e far bollire la panna per 4-5 minuti.
Far raffreddare,rimuovere le due metà del baccello e versare la panna sopra agli albumi,che vanno leggermente sbattuti (devono perdere la tensione,non far fare la schiuma).
Mescolare e filtrare il composto.
Imburrare l’interno dello stampo scelto,versarvi il composto.
Cuocere a bagnomaria a 150°c per 45min.
Io mi regolo,tastando la superficie,quando è compatta,spengo il forno.
Togliere la teglia dal bagnomaria solo quando è fredda e porla in frigo.
Per gustarla al meglio la pannacotta si deve preparare almeno un giorno prima.

Per la salsa alle ciliegie e tè Lapsang souchong
Ingredienti
200g di ciliegie denocciolate
acqua q.b
2-3 cucchiai di zucchero
3-4g di tè Lapsang souchong

Procedimento:
Mettere le ciliegie in un tegame,aggiungere lo zucchero e coprirle con acqua.
Far bollire facendo evaporare e ristringere fino a sciroppo.
Preparare a parte un tè concentrato meetendo  i 3-4 di tè in un bicchiere con 2-3 dita di acqua bollente,lasciare ininfusione per pochi minuti e poi filtrare.
Aggiungere il tè alle ciliegie in sciroppo,riportare ad ebollizione ecuocere fino ad ottenere nuovamente una consistenza sciropposa.
Far raffreddare.
Anche lo sciroppo è meglio prepararlo con un giorno di anticipo.

6 Comments
  • Ma che delizia!!!

    4 giugno 2012 at 12:34
  • bellissima! se ti va potresti postarla sul mio contest
    http://dolcizie.blogspot.it/2012/04/lalbero-goloso-una-dolce-raccolta.html
    ciap

    4 giugno 2012 at 17:58
  • Sembra estremamente delicata e morbida questa panna Cotta, complimenti, io ci affonderei il cucchiaio fino a finirla!

    4 giugno 2012 at 18:36
  • E’ bellissimo sperimentare in cucina, e quando trovi l’accostamento insolito ma gradevole è una piccola vittoria personale :D. Molto bella questa tua panna cotta, beh io adoro tutto il blog.

    5 giugno 2012 at 20:00
  • Le ciliegie le ho, il Lapsang anche grazie a te, mi sa che ci provo!

    5 giugno 2012 at 21:08
  • Complimenti per il tuo blog e per questo interessante abbinamento di ciliegie e lapsang souchong: ne ho giusto in casa un po’. proverò di sicuro!

    20 giugno 2012 at 17:14

Post a Comment